abbigliamento Project Runway Italia

Project Runway: quarta puntata

sabato, marzo 22, 2014Vale

Scandalo degno di un colpo di scena!

Dopo la coppia che scoppia di settimana scorsa, a Project Runway Italia va in onda...lo scandalo!
Esatto avete letto bene. Nell'unica puntata di cui purtroppo non sono riuscita a seguire la diretta mi ritrovo lo scandalo Donas e i relativi lanci di coltelli.

Partiamo un po' con ordine però. 


Dopo il consueto recap, Eva Herzigova in mood misterioso lancia il tema della serata: seduzione. Irrimediabilmente le telecamere ci consegnano i pensieri più oscuri delle menti degli stilisti...di cui forse francamente se ne poteva fare a meno visto che da lì a poco avrebbero vissuto un gran momento di spettacolo.

Infatti l'annuncio vero e proprio della sfida ispirata a Bond e in particolare al 50° anniversario di Goldfinger è stato davvero sensazionale grazie anche alla cornice del locale completamente dorato di D&G. Lì Eva in abito pizzo oro e leggero brio ha fatto assaggiare agli stilisti il famoso Vesper Martini ed è scomparsa per far spazio ad Ildo. Ildo Damiano, ormai mentore e ex guida di Milano, in bianco fa la sua entrata seguito da Bond Girl molto chic che consegnano valigette piene di....stoffe!

Subito i concorrenti si accalcano e recuperano i 3 tessuti a testa (comprensivi di oro) per poter realizzare la versione moderna di Bond girl. Qui decisamente i commenti potevano essere cancellati: si può che solo Milan conoscesse la figura della Bond Girl e i film di 007?


Lo scandalo, però, non è questo. Non è nemmeno mangiare Hamburger da Trussardi La Scala (parentesi dove si è visto un po' di legame tra i concorrenti in relax)...
E', in realtà, un semplice errore d'impulso di Donas che è stato urlato ai quattro venti da Giorgia e Rocco che porta ad una considerazione: scelta sbagliata di Donas, molto discutibile il comportamento degli altri due. 

Infatti il casus belli sono state una o due righe tracciate da Donas su un carta modello prima che iniziasse il tempo concesso per lavorare. Da quel momento in poi la puntata è un continuo di urli e insulti di Giorgia che non contenta se la prende pure con Deborah solo perché ha la postazione davanti a Donas. Donas, che fra l'altro, per provare la sua sincerità ha ammesso e ha completamente rifatto l'abito. Soprattutto poi si vuol mettere due righe con il furto di paillettes visto nella seconda puntata?


Quello che non mi spiego, infatti, è perché Giorgia e Rocco hanno dovuto perdere così tempo a urlare al misfatto e non parlarne con il mentore per poi rimettersi al lavoro. No, per loro la cosa migliore era urlare dietro a tutti, compresa Deborah che non c'entrava nulla con il misfatto, ma Giorgia l'ha ricoperta d'insulti. 
Mi è quasi sembrata più una scusa per far eliminare un avversario temuto e scamparsi il giudizio. Un po' troppo furbata per i miei gusti, un po' troppo rumore per nulla... e stranamente mi trovo d'accordo con Milan.
Come ormai tutti sappiamo, Donas è stata eliminata. Forse un giudizio un po' troppo severo (sarebbe magari bastato levarle del tempo per finire il modello? Magari levarle una stoffa su tre?), che non solo ha lasciato basiti i fan, ma anche buona parte del gruppo del reality. 

Che si è visto quindi in passerella oltre all'eliminazione di Donas? Tutto fuorché Bond Girl. Molta seduzione, vestiti ben fatti e originali (bello anche quello di Salvo in blu e oro) grazie al tocco d'oro ma...assolutamente nessuna Bond Girl


I modelli preferiti di #lacasadellostile
Passano Salvo (che lo è sempre di nome e di fatto come dice sempre @Adriano_Gallo84), Eli e Elena e per i restanti 5 arriva non tanto la #cazziataFerretti ma quella di Trussardi e Eva Herzigova. Il primo cerca di trattenersi ma poi definisce totalmente da Sexy shop il vestito di Rocco e la seconda tenda di ottenere una spiegazione credibile per la giacca che ha aggiunto Giorgia e non c'entrava nulla con il resto. 









Alberta Ferretti d'altro canto si sfoga durante la parte lontana dagli stilisti e spiega bene che lo fa per il loro bene perché se no, come giustamente ammette anche Tomaso Trussardi, "questi stilisti devono spaccare se no vengono spaccati là fuori".

Il risultato è che vince il modello castigato di Marco (anche se avrebbero voluto veder una scollatura seducente sotto al mantello) e Deborah viene eliminata perché ha aggiunto un look troppo Miss Universo al suo modello. D'altra parte bisogna rispondere alla sfida e al consumatore non al proprio gusto e buona parte degli stilisti di Project Runway lo stanno dimenticando come fa notare Valemy77:
Tra tanta cattiveria comunque devo fare i miei complimenti alle eliminate perché Donas è andata via in ogni caso elegante senza insultare nessuno e Deborah si è stra meritata l'abbraccio della sua modella che volentieri le avremmo dato anche noi. Fate brillare ciò che avete imparato ragazze!;)

Noi intanto ci vediamo mercoledì prossimo... 

P.s. Alberta Ferretti aveva degli orecchini stupendi! Chapeau!


You Might Also Like

0 commenti

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto