abiti cerimonia abito da sposa

Dettagli per un matrimonio sulla spiaggia

mercoledì, luglio 23, 2014Vale


Come si organizza un matrimonio sulla spiaggia? Quali possono essere le ispirazioni che si possono dare ad una futura sposa intenta nei preparativi come la protagonista di The summer Trilogy Belly? Raccogliendo la sua richiesta d'aiuto, ecco tre dettagli che non possono mancare per rendere speciale un matrimonio sulla spiaggia.



Il primo elemento su cui ci si interroga abbondantemente di solito è l'abito della sposa, ma saggiamente, la protagonista di The Summer Trilogy sembra aver puntato per uno scivolato molto romantico che molte fan consigliano con capelli sciolti e trucco naturale. Ottima opzione questa anche per le invitate che potranno scegliere un look romantico dai toni intensi come il giallo, colore in forte ascesa tra gli abiti da cerimonia, le sfumature di blu e verde. Per una volta insomma si possono lasciare nell'armadio i classici color pastello da matrimonio e giocare con le tinte forti.

Altro dettaglio molto utile in questo caso sono gli accessori. Mai come in questa occasione si possono sfruttare i fascinator con fiori freschi. Romantici, di classe e un opzione di stile da far indossare sia alla sposa che alle damigelle. Interessante potrebbe essere l'utilizzo di piccole stelle marine decorative che possono richiamare anche il mood del ricevimento.

Ed ecco il terzo dettaglio unico: il tema del ricevimento. Con buona pace di chi ama essere estroso anche nel giorno del matrimonio, il consiglio per un ricevimento a bordo piscina di una casa al mare (come mi sembra di capire dalle pagine del libro) è la semplicità.

Si all'abbondanza di bianco e a qualche divagazione estrosa con decorazioni marinare, ma nel complesso l'intero mood deve essere sofisticato, pieno di atmosfera e romanticismo. Ovviamente possono entrare in gioco decorazioni a tema marinaro come stelle marine o conchiglie dai colori neutri da abbinare con grazia a fiori freschi o a piccole sfumature di azzurro nei servizi da portata



Le decorazioni del ricevimento hanno però un must have a cui non si può sfuggire: le lanterne.  Oltre che sui tavoli, si può creare un piccolo percorso di lanterne per guidare gli ospiti dal luogo della cerimonia fino al ricevimento e disporle, poi, tutto intorno al ricevimento per offrire quell'atmosfera di magia tipica dei film.

Per avere delle lanterne superbe le opzioni di solito sono due: o girare tutti i negozi di complementi d'arredo specie se un po' vintage o affidarsi ad un po' di sano DIY (do it yourself o fai da te per i profani del settore).




In quest'ultimo caso l'idea di creare una lanterna andando a "bucherellare" vecchie latte o lattine è geniale. Da una parte regalerà alla sposa un qualcosa di unico che tutti gli invitati si compiaceranno di vedere e una bellissima attività per tenere occupato il papà o gli uomini di casa della sposa facendogli cancellare un po' d'ansia pre-matrimonio che non fa mai male.

Questi i dettagli di stile più importanti che possiamo suggerire a Belly e tutte le future spose che in questa stagione affrontano il loro grande giorno sulle più belle spiagge italiane o estere. Per il resto attendiamo anche le vostre ispirazioni e consigli per approfondire il tema più avanti e congratulazioni alle future spose!

You Might Also Like

0 commenti

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto