arredamento Casa

Decori di Natale: tutte le sfumature dell'albero di Natale

giovedì, novembre 20, 2014Vale




Se c'è un periodo dell'anno in cui è divertente vestire la casa a festa è decisamente il Natale. Occasione per ritrovarsi tutti intorno ad una bellissima tavola natalizia con qualche peccato di gola, ma anche perfetta scusa per creare quell'atmosfera unica di calore e festa che solo il Natale sa dare. Protagonista indiscusso di quest'atmosfera dal sapore di felicità e rilassatezza è senza dubbio l'albero di Natale
Piccolo o grande, l'albero di Natale è il decoro che non deve mai mancare in una casa addobbata a festa e in attesa di accogliere i propri carie, con un po' di fortuna, Babbo Natale. Come creare però un albero di Natale di stile che rispecchi il look della vostra casa?Beh le opzioni partono da un componente fondamentale: la scelta dei colori base. A questo segue l'attenta scelta dei decori, dalle palline ai fiocchi e le luci, fino poi il rituale atto di addobbarlo nell'angolo più bello di casa.
Bando alle istruzioni e vediamo insieme le più belle ispirazioni per decorare l'albero di Natale!

Bianco e oro: la semplicità di stile


Uno degli abbinamenti più classici e belli con cui decorare l'albero è l'oro e il bianco. Lievi ma allo stesso tempo espressione di lucentezza, i decori bianchi e oro sono perfetti sugli alberi in verde scuro dando quel giusto contrasto per creare l'atmosfera calma e soffusa in grado di rilassare anche il Grinch più incallito. 
Spesso si adotta la filosofia di scegliere forme molto semplici per i decori come palline in bianco optical, fiocchi e fiori in stoffa, talvolta anche prismi per far riflettere le lucine. Il tutto però in forme molto nette dove l'oro risulta un elemento che fa da filo conduttore o una screziatura sui singoli decori che lega impercettibilmente tutto. 
Spesso il bianco viene confuso da un argento molto chiaro per dare ancora più luminosità e giocare sul ricco accostamento tra i due colori metallici per eccellenza. D'altra parte se l'albero di Natale non ha questi colori che rappresentano la ricchezza e prosperità come fa ad essere di buon auspicio?

Rosso: la tradizione dell'inventare

 


Se esiste un colore classico di Natale questo senza dubbio è il rosso
Rosso presente anche in tante altre feste (vedi San Valentino) ma che solo a Natale riesce a imporsi con forza facendosi amare da tutti. A metà tra il verde dell'albero e l'oro simbolo di ricchezza o il bianco della neve, il rosso testimonia il calore più vero di questa festa regalando il piacere di creare composizioni uniche. C'è chi ama interpretare la tradizione alla lettera e scegliere solo palline rosse da abbinare a nastri oro e qualche piccolo pendaglio. Chi invece sceglie il rosso per tutti i decori più strani come i famosi candy cane (bastoncini di zucchero) o Babbo Natale di ogni tipo o, perché no, cuori per addolcire l'intero effetto. Se si vuole stupire senza perdere il sapore del Natale sicuramente puntare sul rosso in abbinamento con l'oro o il bianco è la scelta migliore. D'altra parte l'albero di Natale è il protagonista della festa e dell'atmosfera, perché non sottolinearlo con il colore che scatena di più le emozioni?

Monocolore: largo all'estrosità

C'è poi sempre chi anche a Natale è allergico a tradizioni e una via di mezzo tenue e punta a una chiara definizione di stile e di estrosità. In questo caso la dichiarazione di guerra è decisamente la presa di posizione sul colore e la scelta di ogni singolo ornamento in modo tematico. Appaiono quindi alberi di Natale in rosa fucsia, talvolta intervallati dal bianco e dal nero. Altre volte sconfinano in un mono colore tendente addirittura al viola tra piume, palline ricreate da elementi rosa, pigne ridipinte e caramelle.  Un effetto di rottura che piace molto sulla singola decorazione ma non sempre nell'intero insieme. Proprio giocando con i monocolori meno tradizionali, bisogna avere accuratezza nell'accostamento di ogni singolo ornamento e spesso bisogna essere più "vetrinisti" che appassionati del Natale per riuscire nell'intento. 

Oltre al fuxia, esiste anche un altro monocolore che piace molto: l'azzurro in tutte le sue gradazioni. Spesso in Blue Tiffany con cui si cede ad appendere la famosa scatoletta per ispirare Babbo Natale a riempirla, altre volte in blu scuro abbinato all'argento per un effetto dal fascino glaciale e maschile. L'atmosfera in questo caso è molto lussuosa e rigorosa incutendo più eleganza che neanche calda magia o frivolezza come succede con il fuxia e il rosso. Una scelta comunque che ben abbinata può avere più significati e mille attrattive che non possono che colpire una vera stilosa, un po' frozen e un po' controcorrente.

Parlando di alberi di Natale, decori e ispirazioni si potrebbe andare avanti all'infinito...e chissà che magari la conversazione non si allarghi a tutta la casa. Voi che dite stilosi? Potrebbe essere una chiacchiera interessante da fare qui, nel salotto di La Casa dello Stile?

Fonti immagini: Pinterest

You Might Also Like

3 commenti

  1. io amo il natale *__*
    nuova follower! se ti va passa anche da me
    Cary | http://c--makeup.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cary,
      sicuramente passerò: mi serve un po' d'ispirazione beauty per il Natale!:)
      Tu di che sfumatura scegli il tuo albero? :)

      Elimina
    2. Grazie! Presto da me tanti post sul Natale (anche dal punto di vista beauty)
      a casa mia albero moderno in legno decorato solo con led bianchi, dal mio ragazzo pensiamo di stare sul bianco o bianco e oro...oggi da ikea valuteremo :D

      Elimina

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto