accessori primavera

Scarpe primavera: 3 modelli da indossare

venerdì, maggio 08, 2015Vale



Quando arriva la primavera irrimediabilmente arriva il problema scarpe. Con cosa possiamo sostituire i nostri amatissimi stivali che ci hanno tenuto compagnia durante tutto il freddo inverno? Le opzioni con i trend si alternano ogni anno ma nulla sembra essere in grado di stupire davvero. Come fare allora care Cenerentole? La soluzione arriva come sempre dal mondo dei must have da avere assolutamente in scarpiera per rispolverare queste scarpe con cui affrontare qualsiasi ostacolo della vostra giornata. Vediamo subito quali sono i tre modelli per affrontare la primavera con il piede giusto. 

Scarpe con tacco color Nude

Un colore poco sfruttato ma che negli ultimi mesi ha avuto un'impennata senza eguali facendo scoprire al mondo delle fashioniste un vero e proprio alleato specie quando si parla di accessori o bellezza. Il nude è infatti perfetto per essere abbinato con grazia dando quel tocco di glamour senza però invadere l'intero outfit o imporsi sugli altri colori. Una sottolineatura tenue ma tenace che trova nella forma della scarpa pump (o decolleté) il suo più prezioso alleato. 

Nella vostra scarpiera potrete scegliere di avere un modello classico rivisitato in vernice color nude per un effetto glossy che si sposa bene con outfit monocolori o bicolori dove quello predominante è scuro quanto il nero. Oppure potreste puntare su una romantica rivisitazione della pump nude con brillantini e borchiette per dare un po' di pepe ai look pantaloni più ironici. Se, invece, scegliete di indossare questo accessorio come parte di un outfit più elegante per cerimonie come matrimoni, il consiglio è puntare sulla classica decolleté nude da esibire con un accenno di abbronzatura per un effetto altamente chic moderno. 

Risolutive, romantiche e belle da indossare. Le scarpe con tacco in color nude sono perfette come opzione elegante e discreta per la primavera

Sneakers in tela monocolore 

Non sempre si può essere sulla vetta di un tacco 12 e molto spesso si deve sfrecciare da un capo all'altro della città per vivere al massimo la propria giornata. Che scarpe indossare allora? La risposta arriva dal tipo di scarpa più lontano dal daily chic che si possa pensare: le sneakers o tennis che dir si voglia. Nel modello più basico in tessuto, le sneakers possono essere abbinate con pantaloni in stoffa dal taglio elegante e blazer per creare un classico look da ufficio primaverile conforme al dressing code ma allo stesso tempo scattante e comodo. Per poter portare le sneakers con outfit più eleganti però vale una regola ferrea: scegliere solo modelli monocolore (se possibile o bianche o nere) e tenerle sempre come immacolate. Se le vostre tennis infatti iniziano a mostrare segni di cedimento, declassatele subito e trovate le degne sostitute. Questo perché è consentita una minima revisione del lato serioso dell'eleganza ma quest'ultima non può mai essere abbinata con lo sciatto. Comode, ironiche e perfette per farvi rincorrere una giornata piena di impegni, le sneakers in tela sono la scelta perfetta da indossare come scarpe primavera durante la settimana.

Espadrille o Espadrillas

Primavera vuol dire anche iniziare a dare un tocco vacanziero al proprio look. Tocco che nel mondo delle scarpe può essere dato solo dalle Espadrilla. Tipo di scarpa originario dei Pirenei, le Espadrilla sono prevalentemente in tessuto e possono essere di almeno due tipi: basse e con lunghi lacci da allacciare intorno alla caviglia oppure come delle bellissime zeppe per slanciare l'intero outfit.
Proprio per la loro caratteristica di dare un tocco di leggerezza all'outfit possono essere indossate con stili casual unendo anche indumenti in denim o abiti dal taglio semplice nei toni sia dell'azzurro che del bianco, quest'ultimo in onore alle Baleari dove questo tipo di scarpa è molto usato. 
Anche qui un po' come capita con le sneakers in tela è fondamentale indossarle finché non iniziano a dare i primi cenni di cedimento e sostituirle immediatamente. Essendo poi il classico tipo di scarpa da usare solo con il sole alto nel cielo (decisamente sconsigliate con la pioggia) il minimo difetto o macchiolina sulla tela delle espadrilla potrebbe andare a minare l'intero look.

Leggere, comode e con quello spirito di libertà che riesce a ben sottolineare la frivolezza dei look più casual, le espadrillas sono un'ottima opzione per i giorni più caldi della primavera in preparazione della tanto meritata estate.

Nude pump, sneakers ed espadrilla: ecco tre modelli di scarpe primaverili a avere sempre in ordine nella propria scarpiera per calzare alla perfezione la primavera e viverla al massimo! 

Fonte immagini: 
- set su Polyvore 
- Immagine di copertina da Pinterest 

You Might Also Like

4 commenti

  1. Posso dire che sarò alla moda!c'è l' ho già😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovvio! Il gioco è abbinarle alla grande con le tendenze e i colori attuali, ma sono sicura che vincerai a mani basse!;)

      Elimina

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto