Casa colazione

Colazione di Natale e tips per una tavola di stile

lunedì, dicembre 21, 2015Vale



Rosso, bianco, oro e magia. Ecco gli ingredienti base per una perfetta tavola di Natale. Ma se parlassimo invece della colazione
Durante il giorno più gioioso dell'anno tutti si concentrano principalmente sul pranzo dimenticandosi che il vero momento in cui si inizia a percepire l'atmosfera di magia del Natale è invece la colazione.


Primo pasto che per tradizione ha l'obbligo di accogliere e svegliare dolcemente, la tavola della colazione di Natale deve riflettere la magia che si vorrà trasmettere durante la giornata.

Un'atmosfera elegante ma confortevole allo stesso tempo e dove il solito caffè diventa un momento tutto da assaporare. La casa dello stile vi propone piccole ispirazioni per rendere la tavola della colazione di Natale su misura della vostra felicità.


Dove

Il primo grande quesito da porsi è: dove sarà la tavola della colazione di Natale? È un giorno di festa, di calma e di diversità dalla monotonia. Perché chiudersi per l'ennesima volta in cucina? 
Pensate allora fuori dagli schemi e scegliete un posto che vi piaccia e possa ospitare tutti in lodo diverso ma confortevole. 
Il tavolo della sala da pranzo, il tavolino accanto al divano o, per i più pigri che hanno aperto pacchetti tutta notte, anche la colazione in camera potrebbe essere un buon luogo se non l'avete mai organizzata!
La migliore opzione in ogni caso rimane ai piedi dell'albero di Natale immersi nello spirito colorato della festa e nella gioia dello spacchettare i regali.




Stoviglie 


Questo è un punto fondamentale: scegliete tazze, teiere e stoviglie fra le migliori che avete. È una mattina di festa e di calma, concedetevi il lusso di circondarvi di cose belle! Cercate però di mantenere una certa armonia negli abbinamenti tra i diversi componenti della tavola e di non dimenticare il comfort
Se avete scelto di fare colazione sotto l'albero magari optate per delle eleganti tazze mug colorate come quelle di Le Creuset. Se invece siete comodamente seduti nel tavolo della zona living abbandonatevi al servizio da tè in stile shabby chic. Tazzina e piattino anche se scegliete il tavolino vicino al divano. 
Insomma un mix ragionato che vale la pena costruire con calma la sera prima appena dopo aver creato la tavola per Babbo Natale!;)


Colori
C'è un altro argomento spinoso da affrontare ma che è di fondamentale importanza: i colori. Specie se si ha intenzione di compiere un acquisto perché è la prima volta che si crea una tavola del genere o non si dispone di servizi da tè e tazze coordinati. 
Il primo consiglio è ispirarsi ai colori classici del Natale (rosso, bianco o verde pino) e alle tonalità metalliche dell'oro e dell'argento. 
Più semplici da trovare e utilizzare anche nella vita di tutti i giorni i primi, più complesse e eccentriche le seconde. Per avere un buon equilibrio si può optare per un mix in cui le stoviglie siano espressione dei colori mentre i decori della tavola potranno seguire in oro e argento.


Decori

Eccoci alla parte divertente ma soprattutto a quella da tenere molto sott'occhio. Basta, infatti, un attimo in più davanti allo scaffale e subito ci si ritrova il carrello invaso da decori per la tavola inutili e che anzi stonano con il resto. 
Ricordatevi che il punto fondamentale della tavola per la colazione di Natale è proprio il dove verrà fatta. In base a quello si potranno poi scegliere i decori più in linea allo spazio riservato a questo tipo di tavola.
Se ancora siete indecisi sul dove ma volete a tutti i costi trovare un perché ai decori che avete già collezionato negli anni o che vi richiamo in ogni negozio, lasciatevi tentare da piccole palline o soggetti natalizi che possano essere legati intorno ad un tovagliolo senza inficiarne la funzionalità. 
Allo stesso modo potete comporre dei centro tavola con porta cupcake e dolcetti piuttosto che inserire quello elegante di candele da dedicare al pranzo o alla cena.

Le vostre due parole chiave dovranno essere utile e delizioso ma che implichi poco ingombro.



Insomma siete riusciti già ad immaginare la vostra tavola della colazione di Natale o siete già immersi nello shopping di decorazioni?


Fonte immagini: 
picjumbo.com
Kaboompics.com

You Might Also Like

0 commenti

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto