abbigliamento donna capi invernali

Piumini d'inverno: come sceglierli

domenica, gennaio 08, 2017Vale



Il piumino è decisamente uno dei capi invernali più difficili da scegliere. 
Deve tener caldo a Milano come a Saint Moritz, non essere pesante e deve adattarsi a qualsiasi look. Tre premesse che complicano ulteriormente l'idea di iniziare la ricerca della giacca invernale da sfoggiare una o più stagioni. 
Peggio della ricerca degli stivali, scegliere un piumino per l'inverno richiede, infatti, informarsi su modelli, crearsi un'idea di cosa si porterà sempre e partire alla ricerca dell'affare del secolo. 
La casa dello stile vi aiuta nella prima fase di scelta del modello e vi propone 3 grandi idee da cui partire per trovare il piumino perfetto per il vostro inverno!

Giacca invernale corta
Il primo modello di giacca invernale è senza dubbio il piumino che arriva alla vita. Un modello che copre il giusto e permette di essere comodo specialmente in città e con qualsiasi tipo di borsa. Dalle tote bag con manici lunghi ai bauletti.
Questo tipo di piumino di solito si presenta come una giacca con cerniera e può differirsi per il tipo di collo: basso e adatto alle sciarpe a collare, alto perfetto per proteggere la gola. 
Sempre in tema di accessori si può dire che il piumino corto è ottimo da abbinare a cappelli morbidi come i benie e ad ankle boots che generano un effetto giovanile e moderno. Chi ama i colori può anche azzardare a scegliere il piumino classico in toni pastello oltre ai classici blu, grigio e nero purché siano sempre colori matte e non fluo. 
Questa giacca invernale, però, è sconsigliata a chi è particolarmente freddoloso, a chi cerca una giacca che possa andare bene a qualsiasi altitudine, a chi ama indossare maglioni lunghi o ancora di più a chi non è abituato a vedere il busto più gonfio delle gambe. Questo perché sulla lunghezza predilige un gioco di trame orizzontale per avvolgere bene chi lo indossa e scaldarlo nel modo corretto. Un po' come i bomber che non tutti amano. 

Piumino midi
Tra i nuovi modelli esiste anche una giacca invernale di media lunghezza: il piumino Midi. Questo tipo di giacca arriva un po' più sotto la linea della vita bassa e permette di coprire bene chi la indossa. Genericamente questo modello presenta anche un accenno di sciancratura alla vita per permettere una vestibilità migliore. 
Ci sono case di moda che reinterpretano questo modello ponendo tanta importanza alla sciancratura e aggiungendo un ampio collo per allungare la figura di chi lo indossa e altre che prediligono di più l'uso della trama e colli bassi per rendere la giacca base da accessoriare. 
Nei primi casi spesso è interessante scegliere dei colori alla moda come i toni del blu che si abbinano con tutto, i verde o addirittura il rosso per usarlo come nuovo "nero". Una scelta fuori dagli schemi in grado di premiare look invernali sporty chic dove gli accessori spaziano dalle trendy Dott. Martins alle più serie tote bag squadrate. 
Al contrario il modello senza collo che gioca più sugli abbinamenti di colore e dettagli deve essere scelto con cura. Toni troppo chiari come il bianco e i colori pastello potrebbero inevitabilmente ad un look troppo ancien e un effetto eccessivamente elegante. Per questo l'abbinamento dovrà essere con colli alti in lana, maxi bag di tendenza e ankle boots non ordinari. 
Il piumino midi ha però due grandi vantaggi: di solito è indicato per tutti i tipi di fisico e permette di tener caldo in qualsiasi situazione ed essere comodo in città come alle altitudini più alte. 

Cappotto di piumino

Per chi proprio non sopporta il freddo e vuole uno stile sempre piuttosto elegante la soluzione è il cappotto di piumino. Lungo fino al ginocchio, questo tipo di piumino vanta un'alternanza di trame orizzontali che tendono a stringersi nel punto vita per poi ampliarsi sulla gonna. Questo modello permette di sottolineare la figura ma allo stesso tempo di tenere ben avvolto il corpo garantendo un buon caldo. 
Il colore must per questo tipo di giacca invernale è senza dubbio il nero o il grigio perché permette di sfruttarla in qualsiasi situazione: dalla metropolitana alla grande serata, dalla montagna alla città. 
Gli accessori che ruotano intorno al cappotto di piumino di solito tendono a schiarirlo aggiungendo punte di colore come il rosso o a coordinarsi in un'alternanza di grigi, bianchi o nude per poter garantire un effetto davvero raffinato e moderno.
Adatto a borse a tracolla, il cappotto di piumino spesso è abbinato agli stivali dando quel tocco di assoluta protezione e caldo che cerca chi lo indossa senza sconfinare però nel retrò. Moderno, ipercaldo e perfetto per tutte le forme il cappotto piumino è una delle opzioni da provare assolutamente per capire se la vostra altezza lo approva appieno. 


Tre modelli totalmente diversi che hanno tutti un caldo appeal. Qual sarà il modello che vi conquisterà alla prova in camerino? A voi l'ardua sentenza! Buona ricerca.

Fonte immagini: 
immagine di testa da Picjumbo e modificata con Canva.com
Set polyvore: http://www.polyvore.com/winter_jacket/collection?id=6220833

You Might Also Like

0 commenti

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto