Casa chreon

Dipingere casa: come scegliere i colori delle pareti!

mercoledì, agosto 30, 2017Vale




Quando si arreda una casa, spesso ci si dimentica del ruolo fondamentale delle pareti. Scegliere il colore delle pareti non è un dettaglio da poco. Saranno lo sfondo per far risaltare i mobili e l'accento di colore che da carattere a tutto lo spazio delimitandolo e aprendolo quando serve. Influirà anche sulla luminosità della stanza, degli oggetti contenuti e di conseguenza sul vostro umore.  
Come scegliere allora? Ecco una mini guida de La Casa dello Stile per iniziare a dare un nuovo tono alla vostra casa. 

Mobili e abbinamenti

Partendo da zero o in una casa già arredata spesso sono proprio i mobili a dettare legge sul colore. Un po' perché sono i protagonisti dell'arredamento, un po' perché tutti i complementi d'arredo si scelgono per 'amore' e difficilmente li si cambiano spesso. Proprio per questo conviene iniziare a valutare il vostro schema colore proprio dall'arredamento. Hanno colori freddi o caldi? Ci sono già 3 colori predominanti nello schema? Lo stile dei mobili è moderno o retrò? Il pavimento e le porte del stanza? Tutte domande che servono per definire la tonalità e la sfumatura corretta con i professionisti del colore. Proprio loro vi faranno riflettere su questi punti per trovare il giusto abbinamento e dare uno sfondo al vostro mondo. Se invece fate da soli domandatevi sempre che tipo di stanza avete davanti e come volete svilupparla. Se deve essere più luminosa conviene investire sulle sfumature di bianco. Se deve essere accogliente sui colori più caldi. Se deve essere più impattante e di passaggio sui colori più freddi. Riflettete e se potete provate ad avvicinare fogli di carta con colori diversi per vedere un effetto più similare.

Ambienti e regole 

Per quanto si possa sempre scegliere e fare delle piccole pazzie nella propria casa, in fatto di pareti esistono delle piccole regole da seguire. 
Chréon famoso brand di vernici, ha stilato tre utili cataloghi con suggerimenti preziosi sia per il fai da te che per chi si affida ad un professionista. Regole che vi permetteranno di iniziare a immaginare le vostre stanze con lo sfondo più appropriato per renderle ad effetto proprio come sognate. Tra le regole più importanti da sapere ci sono indubbiamente: 
Come sfruttare al meglio i colori scuri 
Come scegliere gli off White e i bianchi

Per esempio sapevate che i colori scuri sono consigliati per i corridoi? Le tonalità scure, infatti, aiutano a dividere visivamente lo spazio come se fossero una sorta di "quinta" teatrale. 
Ancora sapevate che i bianchi hanno più di una sfumatura e si usano per correggere la luce? Se la dominante è calda correggerà la luce fredda e viceversa. Il tutto garantendo un ambiente luminoso e sempre accogliente. Lo stesso vale per i chiarissimi che si abbinano solo ad altri colori che racchiudono le loro tonalità.  
Questi sono alcuni degli spunti che si trovano sulle guide Chréon. Leggendole inizierete a discutere la nuova faccia di casa vostra e capire che tutto sommato potete anche cimentarvi da soli nell'impresa. Passo a passo vi ritroverete anche a creare veri e propri disegni di stile.  

Dettagli e disegni

Altro punto di vitale importanza: il dettaglio. Sono finiti i tempi in cui le pareti imitano il marmo o avevano le spatolate a vista. Oggi si investe su rifiniture più lineari e geometriche che giocano con le forme. 
Si parte dalle regolari righe verticali che alternano tonalità scure e neutre e si arriva a disegni geometrici che si irradiano dal centro della parete e formano una sorta di raggiera irregolare
Proprio questo aggettivo sarà fondamentale nella scelta degli effetti delle vostre pareti. L'irregolarità delle righe vi permetterà di riempire angoli morti dandogli carattere risparmiando sui complementi. Spesso, infatti, con davanti a pareti così particolari basta una sedia in tinta o una madia in colore neutro per finire il decoro. In alternativa possono essere dei riassunti cromatici della vostra quotidianità.
Se però siete poco amanti dei disegni e avete paura che nel tempo vi stanchino, giocate d'astuzia con tutti gli ambienti di casa. Come suggerisce sempre Chréon si possono creare delle alternanze di colore tra un ambiente e l'altro. Dalle sfumature più chiare della zona giorno alle più convinte per la cucina per finire poi con le tonalità decise nei corridoi. Per trovare la vostra giusta palette posizionatevi nei punti della casa dove passate più spesso e immaginate un alternanza di colori che vi dia emozione. Un bianco che leghi gli ambienti con quel tocco di luminosa eleganza e colori più intensi man mano che ci si sposta nel percorso. 
Per le pareti della camera da letto scegliete dei colori riposanti e desaturati che influiscano positivamente sull'umore come il verde, l'azzurro, i caldi rosa o i profondi lilla. Se si tratta della stanza dei bambini, addirittura l'azienda di vernici crea proprio un catalogo apposito per ragionare sulla suddivisione dello spazio in base alle esigenze e alla percezione del colore a seconda delle età. Leggere per credere: Color Trainer Young
Se invece vi sentite poco sicuri sulla scelta di un'intera palette con colori diversi scegliete la semplicità: un colore due toni che si abbinino tra loro ma percettibilmente uno più chiaro e uno più scuro. Aggiungete poi una leggera spolverata di brillantini per un effetto più luminoso. Ecco un'opzione che sta arrivando in tante case e portando quel non so che di fatato che rende tutto più fresco e giovanile. 

Scegliere come dipingere casa, insomma, non è affatto semplice ma gli esperti del colore possono aiutarvi a creare una vostra storia cromatica.


Ogni colore, infatti, deve trasmettervi qualcosa sin dall'apertura della latta. Una sensazione che sia piacevole alla vista, possibilmente gradevole all'odore e soprattutto gentile al tatto per regalarvi sempre l'aria di novità. Insomma non indugiare più e date un nuovo volto alle pareti che vi circondano iniziando una nuova stagione. 


Fonte immagini: 
Tutte scattate da lacasadellostile.it. Guide e colori di Chréon. Per ottenere le guide andare qui 
http://www.lechler.eu/it/Home/Decorative/Programma-Color-Trainer/Guide-Color-Trainer

You Might Also Like

0 commenti

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto