Matrimonio stile botanico

by - sabato, giugno 30, 2018


Quando si cerca un tema per un matrimonio spesso si cerca qualcosa di semplice che dia un effetto estremamente elegante. Allo stesso tempo non tutti gli sposi hanno un'inclinazione a trovare elementi comuni fantasiosi. Ecco che allora tendenzialmente ci affida al mondo della natura trovando piante e fiori che possano simboleggiare intrecci e raccontare una storia d'amore. Come si fa però a capire se davvero un matrimonio stile botanico è quello che fa per noi? 
La casa dello stile vi propone alcune riflessioni su come organizzarlo per aiutarvi nella scelta.

Simbolo


Partiamo dal punto zero: la scelta dell'immagine che accompagnerà il vostro matrimonio. Vero che nel caso del matrimonio a tema botanico non dobbiamo trovare chissà quale simbolo ma un minimo di scelta e associazione con chi siete e i colori che amate come coppia conta. 
Potreste giocare su una palette molto neutra ed elegante che prevede solo verde, bianco e toni neutri. In questo caso le foglie che incorniciano i nomi possono rappresentare la volontà di un'unione perfetta. Potreste scegliere l'edera come simbolo di intreccio d'amore. Oppure l'ulivo come augurio di pace. Gli amanti dei fiori che vogliono dare un po' più di colore al tema possono virare su romantiche rose o l'anticonvenzionale lavanda che nell'antichità simboleggiava protezione e fortuna per gli sposi. Ancora potete consultare il vostro fiorista e scegliere i fiori di stagione. Il tutto giocando con toni pastello e grafiche dal tocco un po' retrò. Per chi invece adora qualcosa di solido e pieno di storia può scegliere la sagoma dell'albero della vita e partire da quello a sviluppare tutti gli angoli come se fossero infiniti rami di uno stesso albero.

Partecipazioni 


Eccoci al punto che svela il vostro tema agli ospiti preparandolo a sognare un determinato tipo di evento e iniziando a vedervi con un determinato mood che racconta la vostra storia d'amore. Le partecipazioni in stile botanico di solito sono molto classiche per cui si cerca sempre di dar loro un tocco di anticonvenzionale. Che sia una scritta in rilievo o letter press, un dolce inserto in gold foil o stampa in oro, .. qualcosa di inaspettato serve. Tanti optano per delle buste il cui interno è decorato con i fiori o addirittura chiudono le partecipazioni con un filo di spago e un rametto di foglie o lavanda. Tocchi inaspettati e tanto romantici da commuovere anche l'ospite più distratto! 
Insomma non lasciatevi contagiare dal vecchio mondo Holly Hobbes e giocate con stili moderni

Fiori e decori 


Ovviamente in un matrimonio i fiori sono indispensabili per rendere la vostra location unica. Nel matrimonio stile botanico la scelta si fa semplicemente più netta e punta su vari toni di verde uniti a pochi colori pastello o al bianco classico. Tante volte di punta proprio al foliage per creare archi sotto cui sposarsi o installare il photobooth. Altre volte si intreccia e diventa un runner che adorna il tavolo come un centro tavola.
In alternativa si punta su un effetto più minimalista con piante succulente o piccoli rametti in vasetti di vetro retrò. 
Proprio il mood retrò e la riscoperta di vetro, oro rosa o ottone si mescola perfettamente a questo stile. Tanti addirittura scelgono un mix di diversi vasetti da proporre proprio come centro tavola alternandoli con fiori e foglie sui toni del verde.
Questo effetto minimal ben si sposa con l'idea di creare segnaposto a partire da larghe foglie elegantemente scritte e posate sul tovagliolo. Un mood decisamente romantico. 
Sempre in tema di foglie tanti decidono di optare per maxi quadri in carta riciclata con impresse sopra immagini di foliage ricreando un vero e proprio studio di uno studioso botanico dove magari gli ospiti possono lasciare un messaggio sul guestbook della coppia.

Portafedi e tableau 

Due degli elementi più importanti sono senza dubbio il cuscinetto portafedi e il tableau mariage. Il primo in un matrimonio dallo stile botanico diventa una vera e propria opera d'arte! Il porta fedi in stile botanico infatti è una scatola in vetro dai profili in oro e con un piccolo cuscinetto di erba o foliage su cui sono alloggiati i due preziosi anelli. Altri ancora li intrecciano su cestini di foglie e rami come se fossero dei piccoli nidi da cui far partire una nuova vita. 
Con lo stesso mood minimal si può pensare al tableau. Un semplice cartello con del foliage che lo incornicia da un lato. Oppure un insieme sospeso di foglie o fiori che rimanda ai tavoli. Tavoli dove ad accogliere gli ospiti ci può essere un delicato fiore infilato nel tovagliolo dando un buon profumo per iniziare il pranzo. Oppure Delle lucidissime foglie verdi dove è scritto in bella calligrafia il nome di ogni ospite. Un dettaglio piccolo e ben curato che nasconde un grande fascino.

Accessori abbigliamento

Un'altra parte interessante del matrimonio in stile botanico sono gli accessori per gli sposi e gli ospiti. Si va dal classico bouquet della sposa nei toni del verde alla più inventiva boutonnière dello sposo passando per altri complementi sempre inventivi e straordinari. Un esempio sono le corone di fiori che sempre più spose scelgono al posto del classico velo per dare un tocco di freschezza e romanticismo all'abito. C'è chi sceglie la classica corona di gipsophila chi, invece, punta ad inserti più minimal e chic. Lo stesso lo possiamo vedere sulle damigelle e le flower girls. Sulle invitate e più nello specifico le testimoni e le mamme degli sposi spesso si vedono anche bracciali di fiori che adornano il polso e rappresentano un gesto di cortesia e amore. Sugli uomini le bottoniera vanno da semplici rametti a più complessi intrecci in foliage dando un tocco anticonformista a qualsiasi abito.

Il matrimonio in stile botanico è tutt'altro che un accontentarsi ma un vero e proprio tema che emana magia,eleganza e una naturalezza con cui tutti si troveranno a proprio agio. Se giocherete bene con gli elementi riuscirete a trasmettere un'atmosfera da favola in cui voi sposi brillerete.
Che dite il vostro matrimonio sarà in stile botanico? Raccontatecelo nei commenti


Crediti foto:
foto di testata by Lacasadellostile.it
Tutte le altre foto hanno il credito direttamente sull'immagine

You May Also Like

0 commenti

Labels