abbigliamento abbigliamento uomo

Abbigliamento uomo: consigli per il casual friday look

venerdì, gennaio 24, 2014Vale

Settimana scorsa sulle più importanti passerelle del mondo hanno sfilato i futuri trend dell'abbigliamento uomo e abbiamo visto ispirazioni di ogni tipo. La domanda però è sempre la stessa: quando si dice casual friday in ufficio quali sono gli elementi da eliminare e quelli da aggiungere? Davvero posso presentarmi in camicia hawaiana o in maglietta di Star Wars o forse è troppo casual? Purtroppo non sempre gli stilisti riescono a rispondere in modo molto semplice a queste domande...ed ecco che quindi interveniamo noi con qualche piccolo dettaglio da non sottovalutare e qualche pratico consiglio che speriamo sia ottimo.




Come per il casual friday look visto per la donna, anche per l'uomo esistono dei piccoli punti da non sottovalutare: il primo fra tutti è che siamo ancora e comunque in ufficio. Per quanto possiamo permetterci di accantonare la cravatta non possiamo certo permetterci la suddetta camicia hawaiana che comunque pur sempre una camicia rimane. Allora quindi che fare?


Partiamo ad analizzare quali sono gli indumenti del look da ufficio dell'uomo. Ritroviamo la giacca, la camicia, i pantaloni classici, la cravatta e le scarpe da abito. Per creare un look casual che sia comunque indice di bon ton e accettabile in ufficio bisogna ragionare su quella componente dell'outfit da ufficio che più ci da fastidio ed eliminarla o sostituirla. Per capirci meglio: se non sopportiamo la giacca, manteniamo camicia e pantalone elegante andando però ad indossare un maglioncino a V per essere casual. Se non amiamo il pantalone elegante, possiamo provare con un jeans (divieto assoluto di avere gli strappi però) così come se non siamo tipi da camicia possiamo mantenere un certo decoro sostituendo la camicia con una t-shirt


Occhio però ai soggetti. Se siete in dubbio o non avete abbastanza estrosità per saper potare losanghe, stampe o anche solo disegni un po' ambigui che suscitano curiosità puntate sui colori neutri che usate durante il resto della settimana lavorativa. Si al bianco, al blu, ai grigi e, visto che è un casual friday look, lasciate nell'armadio il nero almeno per quella giornata. 

Ovviamente se volete sottolineare l'effetto "vacanziero" del look potete pensare a sostituire la scarpa classica con una sneaker o una stringata in mono colore...magari puntando su Hogan, Merrell o anche le bellissime sneakers di Moschino. Se poi vi sentite particolarmente "gggiovani" potete puntare su una Converse in nero che da quel suo tocco di leggera frivolezza senza essere eccessiva. 

Insomma sostituite solo un elemento fastidioso del vostro outfit o togliete anche solo la cravatta per un giorno e sarete perfetti per poter affrontare le ultime 8 ore che vi separano dal meritato weekend!

Fonte immagini: pinterest.com 
Curiosità: l'uomo alla sinistra con jeans e giacca è proprio il cattivo della serie Heros Zachary Quinto

You Might Also Like

0 commenti

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto