abbigliamento donna abiti cerimonia

Red carpet oscar 2014: vince il glamour!

lunedì, marzo 10, 2014Vale



Non c'è magazine o blog che non concordi: l'edizione degli oscar 2014 è stata quella che vanta il red carpet più glamour della storia. Pochissime le dive che hanno osato o sbagliato in pieno il look...perfino Lady Gaga si è presentata in uno splendido Versace stile diva anni'40!
Nell'insieme del glamour e scintillio del tappeto rosso però ci sono stati abiti che hanno suscitato un "in" da doppio pollice in su e altri che sono stati un po'...out secondo la casa dello stile. Ecco allora le nostre impressioni!



Le promosse

Partiamo dai look promossi. Decisamente è stato difficile sceglierne alcuni e non tutti perché molti meritavano di entrare nella top 5 con il loro scintillare discreto ma infinitamente glamour. Altri ancora erano una totale trasformazione dell'immagine dell'attrice o cantante che li indossava...ma davvero non si potevano promuovere tutti. 
Ecco che allora la scelta ricade su questi cinque di Amy Adams,Charlize Theron, Goldie Hawn, Kelly Osbourne e P!nk.


In blu mariner Gucci che ben sottolinea l'esile linea e evidenzia il ramato dei capelli, Amy Adams corona la sua stagione di look glamour da red carpet e anticipa una tendenza che ci accompagnerà da questa primavera in poi. Come non promuoverla a pieni voti? 

L'outfit più apprezzato dalla stampa del settore è stato decisamente quello di Charlize Theron che indossa un Dior interpretando magnificamente l'ampiezza che l'opulenza della scollatura a fiamma. Piccolo smacco nei confronti dell'altra portavoce Dior, Jennifer Lawrence, che si presenta con un abito dal taglio non sensazionale. 


Sempre spumeggiante nonostante qualche anno in più rispetto alle colleghe presenti, Goldie Hawn si presenta con un bellissimo abito in seta ecru che la rende una dea sul red carpet. Bella concorrenza per la figlia Kate Hudson, che comunque non sfigura in un abito Atelier Versace con coprispalle...ma ci dispiace la mamma è troppo iconica e quindi promuoviamo Goldie!

L'altra promossa è Kelly Osbourne. D'accordo i capelli viola lasciano molto a desiderare ma il suo abito parla chiaro. Kelly Osbourne come Lady Gaga e altre cantanti e starlette per questa cerimonia hanno completamente appeso al chiodo ogni velleità di stramberia e si sono presentate con dei look decisamente raffinati. Quello di Kelly, poi, impreziosito dal ricamo del coprispalla riesce a rendere pure i capelli viola chic! Grazie Badgley Mischka per il miracolo!;) 

Ultima promossa a pieni voti: P!nk. Il suo abito di Elie Saab rosso indossato mentre cantava "Over the rainbow" era spettacolare tanto quanto la sua voce unica. Forma aggraziata e retrò, scintillio di cristalli rossi come la protagonista della favola di Oz e un vertiginoso scollo che modernizza il tutto. Puro incanto Hollywoodiano

Le bocciate

Non sono entrate in questa categoria perché abbiano strafatto o si siano presentate in jeans...semplicemente rispetto a quanto ci hanno mostrato sui red carpet fin ora non splendono come dovrebbero. Peccato. Capita qualche scivolone di tanto in tanto...ma ci sarà un altro red carpet con cui rifarsi! Vero Angelina, Julia, Kerry e Meryl?



A malincuore la prima ad essere bocciata è Angelina Jolie. Dopo il look controcorrente e rivoluzionario in smoking Lanvin ai BAFTA awards la troviamo in un Elie Saab troppo retrò e che non dona alla sua divina figura. Compensano la sua bellezza e l'amore con Brad Pitt per farci mandare giù questo look storto.

L'icona indiscussa del sorriso e del cinema, Julia Roberts sceglie un Gucci nero per il suo red carpet. No e poi no. Il nero è un colore che la incupisce, il taglio dell'abito la fa sembrare grossa senza motivo e il ricamo in pizzo al centro della scollatura da lontano è orribile...grandissima delusione. Riguardiamo la pubblicità di La vie est belle per tirarci su!

Una delle icone di stile del piccolo schermo, Kerry Washington per la serata degli oscars 2014 sceglie un abito di Jason Wu con cui in teoria dovrebbe mettere in risalto le curve morbide e il pancione. Il risultato è che, anche rispetto alle altre colleghe future mamme, non spicca per l'abito. Si a trucco e parrucco ma no allo stile dell'abito. Attendiamo il prossimo outfit Kerry!

Meryl Streep. Allora. Non è che l'abito di Lanvin sia brutto o la ingrossi o non renda giustizia alla sua personalità con il colore...semplicemente è troppo cascante e slavato. Non è il classico glamour da bagliori che sottolinea con grazia il fisico o l'incarnato...è troppo semplice e sciapo. Sarà che forse Meryl è fin troppo diva che dopo averla vista in volto non si guarda neanche più l'abito? Nel dubbio aspettiamo di vederla nel nuovo film piuttosto che concentrarci sul red carpet!

Che dite? Sono anche i vostri in & out? Oppure avete preferenze diverse? Esprimetevi nei commenti!

You Might Also Like

0 commenti

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto