Casa mise en place

Tavola caffè easy chic

lunedì, settembre 29, 2014Vale



Ve lo siete ripetuto tante volte, l'avete fatta sempre semplice, tanto " passa solo per un caffè"...e ora...è arrivato il fatidico momento. Il momento di preparare la tavola del caffè per accogliere amici, suocere o parenti che arrivano all'improvviso o dietro invito veloce fatto qualche tempo fa senza che ve ne ricordiate minimamente. Che fare? Come sorprenderli con una tavola ad effetto e allo stesso tempo assicurarsi un momento di puro piacere da condividere con chi si ama e quattro chiacchiere? Ecco qualche consiglio e qualche ispirazione di stile per rendere unico il momento del caffè a casa vostra!



Tovaglietta da caffè 


È l'elemento che fa la differenza: la tovaglietta da mettere sotto al vassoio o al set da caffè. La tovaglietta è quel dettaglio per cui le nonne e zie impazziranno e gli amici lo vedranno come un di più che rende la vostra pausa curata e il "vizio del caffè" un autentico piacere.
La tradizione vuole che la tovaglietta da caffè sia bianca con qualche ricamo o con effetti stile centrino. Nella contemporaneità si può anche optare per graziose tovagliette all'americana colorate o runner da posizionare in modo strategico sia per poter proteggere il tavolo che offrire una base d'appoggio agli ospiti. Per i più temerari c'è anche l'ispirazione di utilizzare un "centrino in carta" direttamente sotto la tazzina come fanno in qualche bar...ma sarebbe un tocco un po' poco pratico se avete invitato più persone e avete un tavolino da caffè e non uno da ristorante. 
Qualunque sia la vostra opzione,in ogni caso, la tovaglietta da caffè rimane quel dettaglio di stile che da' alla vostra pausa quel tocco in più, da veri stilosi.

Set caffè


D'accordo che il caffè sta nelle tazzine, ma è fondamentale avere tutto ciò che vi serve direttamente sul tavolo per godervi in santa pace chiacchiere e caffè senza  alzarvi continuamente. Preparate, quindi, tutto quello che vi occorre mentre il caffè sale nella moka o prima ancora che gli ospiti arrivino.
Partite con il posizionare i piattini e le tazzine in corrispondenza dei punti più semplici da raggiungere dal divano o dalle sedie della tavola. Aggiungete i cucchiaini e posizionatene altri per il dolce di accompagnamento, se previsto. Proseguite con il posizionamento della zuccheriera a una buona distanza dalle tazzine per favorirne la presa e fate lo stesso con la lattiera per le "macchiature" e i tovaglioli.
Non dimenticate anche di aggiungere eventuali altri tipi di zucchero (specie se sapete che gli ospiti gradiscono e li avete in casa) o varianti del latte a seconda dei gusti degli ospiti.
Se siete, poi, amanti del caffè in moka e volete gustarne appieno il sapore versandolo direttamente davanti agli ospiti...beh ricordate un sottopentola per evitare spiacevoli danni al tavolo.

Dolce accompagnamento



Non dimenticate che il caffè è una pausa di piacere che si condivide con gli ospiti. Non è uguale al caffè che prendiamo al lavoro per reggere ore di stress e mole di incombenze da sbrigare, è un modo per stare insieme e rilassarsi che va celebrato con un dolcetto.
Basta un piattino di biscotti, un paio di maccarons, un cioccolatino posizionato accanto alla tazzina o, per i golosi, anche un muffin servito...non importa quale sia il dolce, basta che ci sia a suggellare la vostra tavola da caffè e ad allietare i palati dei vostri ospiti.
Ovviamente se volete un dettaglio d'effetto, potete cogliere l'ispirazione che arriva da Pinterest e aggiungere una succulenta pallina di gelato alla crema direttamente nelle tazzine e poi versare il caffè bollente. L'effetto scenico e la bontà sono assicurati!

Pochi piccoli accorgimenti per rendere il caffè dell'incontro un vero momento di stile da condividere con gli amici e per impressionare anche le suocere più esigenti e addolcire anche le zie più "amare". 



P.s. per chi volesse avere sempre "tutto l'occorrente" sotto mano può sempre scegliere di creare in cucina un "angolo caffè". Nell'angolo caffè potrete predisporre già il set caffè, piattini, moka, cucchiaini e la tovaglietta per essere pronti a qualsiasi evenienza, semplicemente spostando il vostro vassoio!


You Might Also Like

2 commenti

  1. No va beh.. ma io ti assumo come mia personale organizzatrice di the delle cinque!! :)
    Adoro questo articolo!
    Un bacione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma per il the ci serve un'altra tavola...ummm...magari prossimo post!:) ahahahah grazie dei complimenti e quando ti va un caffè o un the virtuale passa pure quando vuoi qui o sui social!;)

      Elimina

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto