Idee regalo primo compleanno

by - sabato, giugno 13, 2020



Uno dei più importanti traguardi è il primo compleanno. Un giorno speciale dove la o il vostro bebè diventano grandi e le mamme hanno la lacrima facile mentre i papà sono super impegnati a documentare tutto o sarà un disastro. Un giorno dove pensate che sia l'organizzazione della festa il grande incubo...in realtà lo è la lista regali
Eh sì cari genitori perché anche voi entrate a pieno diritto nel loop del "si ma quindi cosa gli regalo?" "Dai dammi un paio di idee..." E voi cosa suggerite?
Se state leggendo questo post è perché anche voi state brancolando nel buio e quindi la casa dello stile vi elenca i più bei regali di sempre da suggerire a parenti e amici per festeggiare alla grande il vostro bambino. 

Cavalcabili 

Cari genitori il vostro piccolo non è più un poppante. Ad un anno ormai è grande abbastanza per lanciarsi in avventure con giochi seri. Piantatela di nascondervi dietro la scusa del 'ma gattona solo' perché lo sapete benissimo che lo sta facendo per farvi un sorpresone poi. Per cui è giusto iniziare a vagliare qualche opzione cavalcabile con cui scorazzare dentro e fuori casa. 
Il primo regalo che potreste pensare è un triciclo. Adatto alla sua età con protezioni e manico per essere spinto, il triciclo è un ottimo regalo per farlo divertire in tutta sicurezza all'aria aperta e sostituire il grande e ingombrante passeggino per tratti medio corti. Sentirsi libero e con il vento in faccia piacerà talmente tanto che terrà anche il cappellino! 
Se invece volete stare nei confini di casa o del terrazzo potete ricorrere a cavalcabili più standard come la vespa della Chicco che gli insegnerà il movimento corretto per stare in piedi e l'equilibrio. In più in questo caso potrete dirgli che ormai il motorino ce l'ha quindi a 14 anni può anche non scocciarvi. 
Scherzi a parte se volete essere romantici e avere sia un simbolo per eccellenza dell'infanzia che un decoro perfetto per qualsiasi cameretta puntate sul cavallo a dondolo. 

Cucina e banchetto attrezzi

si ha un anno sono Piccini Ma stanno imparando a stare in piedi stabilmente quindi un gioco che può incuriosire lì e stimolarli decisamente la cucina o per i maschietti il banchetto da lavoro. Nelle dimensioni corrette la cucina in totale legno permette ai piccoli di giocare e imitare i grandi senza pericoli stando stabilmente in piedi il più delle volte sarà anche un ottimo posto dove conservare tutti i giochi più piccoli relativi a cibo e cucina. Proprio durante l'anno i picconi iniziano a sviluppare l'interesse i nomi cibo le forme e i colori e la cucina in qualche modo li avvantaggia. Guardando al futuro la scelta della cucina li abitua già a sportelli pensili evitando che facciano prove con la vostra cucina. O meglio le prove le faranno anche con i vostri mobili ma saranno un po' più accorti.

Poltrone e tavolini

Oltre alla posizione eretta i vostri piccoli stanno imparando il magico trucco del sedersi e alzarsi. Ecco perché un'idea regalo carina è fornirgli degli strumenti per farlo come una bella poltroncina. Ne esistono di tanti modelli e permettono di insegnare anche a salire e scendere in sicurezza evitandovi cardiopalma quando si muoveranno su poltrone e divani dei grandi. Saranno un po' più abituati e un pochino meno spericolati. Altro regalo interessante da accoppiare a poltrone e sedie sicuramente è il tavolino. Può essere un tavolino multifunzione che stimola il gioco, l'apprendimento e lo sviluppo della posizione eretta ma può essere anche un banale tavolino dove iniziare ad abituarsi a giocare e un domani a disegnare o mangiare. A voi la scelta. Ricordate però che un po' di giochi con musica sono un must intorno all'anno e con il loro ripetere continuo stimolano anche il linguaggio. A proposito di linguaggio... 

Libri 

Per quanto siate Digital i vostri bambini hanno bisogno di libri. Devono sfogliare, stropicciare la carta, toccare le parole e i disegni con il dito, prendere in mano e sì anche mangiare le copertine (Baby E ne sa qualcosa di mordicchiate). Per questo è importante iniziare anche con questo mondo e renderlo ancora più partecipe del vostro rito nanna. Quale migliore modo allora se non suggerire dei titoli ad amici e parenti? Nel nostro caso la madrina di Baby E ha letto nel pensiero a mamma e le ha regalato "Storie della buonanotte per bambine ribelli" che leggiamo con grande sontuosità la sera prima del biberon ore nanna. Voi potete anche suggerire titoli più easy come la mia prima biblioteca di sassi junior (ogni libretto sta perfettamente nelle mani di un unenne) o le favole da 5 minuti della giunti o tanti libri di ispirazione Montessori che nella loro semplicità aiutano con le prime paroline. Idee regalo poco impegnative ma molto interattive con cui intrattenere i vostri bebè... Anche solo a levarli dalla loro libreria e rimetterli a posto! 


Ecco i nostri spunti per amici, parenti e conoscenti sufficienti a dirottarli su idee interessanti e più divertenti dei soliti vestiti. Vestiti che ahimè servono ma, come tutti gli unenni sanno, sono belli finché mamma o papà non urlano:"no in bocca no!" e allora lì diventano noiosi. 





Questo post è stato scrupolosamente vagliato e approvato dalla 1 enne di casa. 

You May Also Like

0 commenti

Labels