Stile città: decorare casa con un tocco urban

by - lunedì, gennaio 29, 2018


Spesso in un contesto super minimalista gli elementi decor che che si sposano meglio sono quelli che rimandano alle forme e colori della città. Skyline, mappe, font che formano parole, monumenti, cartelli... Tutto che racconta una storia e un modo di essere. Ma come orientarsi nella scelta? La casa dello stile vi regala un po' di ispirazione.

Stampe per quadri

Uno dei modi più semplici per aggiungere un tocco urban alla propria casa è puntare sui semplici quadri. Un elemento che tranquillamente può cambiare con il tempo e impegna il giusto. Detto ciò su cosa ci orientiamo?
La tendenza si muove in diverse direzioni: mappe e cartelli segnaletici.
Per le mappe ci si muove da stilizzate visioni in bianco e nero in pieno mood scandinavo a macchie di colore e ritmo in grado di spezzare ogni monotonia minimal. Come racconta Erica di Style notes, esistono almeno 7 siti in cui creare la mappa riferita alla propria città del cuore o a quella con più riferimenti alla propria storia e da lì partire a raccontare il vostro mondo. Una volta creata la vostra città potete inserirla in spazi come corridoi, ingressi o angoli lettura dove suggerire nuovi viaggi nei ricordi pur rimanendo nella propria casa.
Al contrario la tendenza dei cartelli segnaletici introduce nella casa un vero e proprio gioco. Dal famoso cartello Prada che rimanda a punti della casa "da museo" ai più scherzosi e colorati segnali stradali che orientano il percorso talvolta confondendo chi li segue. In questo caso i colori forti, come il giallo o il rosso, si scontrano con look minimal per un effetto d'impatto tipico dei rumori e suoni della città lasciando che gli ospiti della casa giochino continuamente più che sognare come nel caso delle mappe sopracitate.

Stampe e pattern per tessile e oggetti

Non sempre la soluzione per introdurre un tema Urban deve essere così in vista come un quadro. A volte è nascosta tra la parte tessile della casa o nei piccoli accessori delle stanze.
In questo caso il dettaglio Urban possono essere le tende o i cuscini di un divano. Talvolta sono le lenzuola in cui dormiamo o le tovaglie su cui mangiamo. In quest'ottica spesso la stampa dello Skyline diventa più smussata e lascia posto ai pattern che ricordano i nomi delle città e giocano con font cubici o più aggraziati. Al contrario si imprimono prepotentemente con immagini si rappresentative: dai Yellow Cab di New York alle cabine rosse inglesi o le immagini di moto Vespa negli angoli di Roma.
Attenzione però a dosare bene il tessile per evitare un effetto "troppo che stroppia". Scegliete sempre un solo elemento per stanza e posizionatelo in un contesto neutro per farlo risaltare. Se siete nel living dove notoriamente vivono tanti stili e colori lasciate che sia solo un cuscino a raccontare la storia. O se si amalgamato bene solo le tende.
Potete osare con più dettagli "city" solo in luoghi giocosi come le camerette. Nel resto lasciate che siano gli unici ad attrarre l'attenzione.

Oggettistica

Ultimo punto per introdurre dei dettagli city è sicuramente il comprato di oggettistica. Dai semplici souvenir ai più complessi elementi di decori che completano angolino dedicati o danno un tocco in più a scrivanie e librerie.
Per evitare l'effetto trash però cercate di dosarne lo stile. Si a irriverenti e inaspettati monumenti che diventano utilissimi fermacarte o abbelliscono gli angoli più bui. Ottimi anche i lampadari che come i cartelli danno un perché alla stanza. Interessanti anche altre composizioni che possono in qualche modo rimandare al mood Urban. Addirittura c'è chi si inventa di dare una struttura diversa i fili esponendoli in bella vista! 
Altri ancora possono optare per piccoli dettagli dandogli una doppia funzione oltre che mero soprammobile. 

Insomma lo stile Urban conquista la casa è l'arricchisce di una storia che è sempre piacevole da raccontare e da osservare. Gli da un tocco di accoglienza anche se la città per sua antonomasia e tutto l'opposto. 
E voi quale dettaglio Urban avete aggiunto nella vostra casa? Quale città porterete dentro la vostra casa? 

Foto di copertina de Lacasadellostile.it
Collage creati con pixlr e provenienza inserita in ogni singola foto. 

You May Also Like

0 commenti

Labels