Gin-tastic party

by - domenica, febbraio 06, 2022


Quanto è difficile trovare un bel tema per il compleanno di un uomo? Si può scegliere di abbinare tutto con colore ma un tema? Ecco che mentre cercavamo qualcosa per festeggiare il maschietto de La casa dello stile ci è venuta un'idea fantastica o meglio Gin-tastica! Pronti a leggere del tema per party più frizzante che mai? Su i bicchieri e largo ai festeggiamenti con questo party a tema gin tonic. 


Palette 

Come per ogni tema stabilire una palette di colori da seguire è fondamentale per un effetto davvero wow. In questo molto aiutano le bottiglie del vostro gin preferito dove tra grafiche loghi e colori appare semplice iniziare la scelta. 

In generale i colori associati al gin sono tre: il bianco del ghiaccio e della tonica, il blu delle bottiglie e il giallo del limone che completa il cocktail. A questi si possono abbinare semplici dettagli in nero che ricordano la cannuccia del cocktail e il verde delle botaniche che di volta in volta vengono associate al gin. Ecco perché è un tema perfetto per gli uomini. Con il suo bianco optical addolcito dall'azzurro o caricato dal blu e rafforzato dall'accento giallo crea il mix perfetto per scegliere stoviglie, palloncini, striscioni e decori. La cosa interessante di questo tema che gli dà anche quel tocco decisamente gin-tastic è senza dubbio la possibilità di utilizzare i loghi delle bottiglie più famose e i loro colori per definire ancora di più l'atmosfera. 

Per esempio si può caricare di più con i decori verdi quando si sceglie il Tanqueray e spaziare con l'oro e un leggero accento rosso. Al contrario per Gin mare sarà più bello usare le gradazioni di blu e bianco leggermente intervallate dall'argento. Il gin Portofino invece ha già una bottiglia che è una poesia e apre le porte verso un tema più costruito e vicino alla riproduzione della riviera con un giallo limone e uno ocra che si scontrano con l'azzurro e l'ottanio. Il bombay sepphire invece permette di azzardare con un po' di oro a sottolineare una palette di azzurro bianco e nero. 

Insomma una bella tavolozza di colori tra cui scegliere. A voi la preferenza.


Bottiglie e Angolo bar

Ad un party gin-tastic, la bottiglia è uno degli elementi chiave. Può essere decorata con lucine ed essere usata come centrotavola abbinandola ad altrettante luci e fiori. Può essere replicata in cartone e diventare uno striscione. Può essere la base dell'invito o ancora più semplicemente può essere la protagonista dell'angolo bar. Angolo da attrezzare con bicchieri da cocktail o baloon scenografici, cannucce, secchiello del ghiaccio a parte e piattini di limone o lime. Non guastano le attrezzature da barman e ciotoline con le botaniche a dare l'atmosfera da esperti. La cosa importante è ricreare quell'atmosfera tra il retrò e il ricercato che si trova nelle pubblicità delle marche più famose di Gin con focus su quello che sono i bicchieri e i colori in palette. 


Palloncini e decori



I decori in verità non sono molti ed è proprio per questo che è un tema adatto agli uomini che preferiscono le feste senza fronzoli. 

Vero è che si possono abbinare comunque palloncini monocolore nella palette, nastri ed eventuali fiori o lime e limoni. Soprattutto i lime e limoni possono diventare protagonisti nei centri tavola oppure essere su piatti che ricordino un po' la spensieratezza della riviera e del Mediterraneo. Sì a tovaglie che ricordano le maioliche siciliane o i colori estivi. Il bianco ha sempre il suo perché ma anche un bel tavolo in legno grezzo o il classico in ferro battuto possono dare il loro contributo chic. 

Per quanto sia un tema senza fronzoli è consentito cedere a tutte le linee in carta che attestano a grandi lettere e font extra cool tutti i giochi di parole con il gin. Da gin-tastic a gin gin al posto del classico con cin. Una frivolezza che strappa un sorriso e allo stesso tempo alleggerisce l'atmosfera. Addirittura cercando su Etsy si possono trovare striscioni con la classica silhouette della bottiglia. 

Tavola

Nonostante il tema abbia colori vivaci e qualche frivolezza, la tavola deve essere molto semplice, anzi Easy chic quasi minimal. Questo per lasciare che i colori e le decorazioni si esprimano al meglio e dare un tocco di raffinata mascolinità al tutto. Meglio quindi bicchieri in vetro e classici piatti bianchi o sui toni del giallo e azzurro pastello per non sbagliare. Saranno il centro tavola creato con giochi di limoni e bottiglie, i bicchieri appropriati, la location e le prelibatezze servite a dare carattere alla tavola. 


Il gin-tastic party sembra un tema apparentemente semplice ma nasconde tanti piccoli accorgimenti che lo faranno diventare il più apprezzato soprattutto da chi è fan del cocktail più famoso e rinfrescante di sempre. Buon divertimento! 

You May Also Like

0 commenti