Tavola tropical

by - domenica, luglio 28, 2019


Il caldo, l'estate e la voglia di ricreare atmosfere da sogno. Ingredienti che non possono che innescare la perfetta tavola tropical con cui accogliere amici e parenti in cene allegre o deliziosi pranzi all'aperto. Come però ricreare il mood tipico dei tropici per viaggiare con la fantasia? Ecco qualche idea firmata La casa dello stile.

Tovaglia stampata

Per una volta bandite le tovaglie bianche o monocolore: fate spazio alle fantasie floreali! Optare per tovaglie con fantasie che richiamano le foglie dai toni più scuri, i batik esotici o fiori dai colori accesi che ricordano le foreste pluviali. Lasciate che le tonalità del verde, del fuxia e del giallo pongano le basi di una tavola allegra. 
Su questo tipo di tavola giocate poi con gli elementi che più vi si addicono come stoviglie monocolore che hanno quel tocco un po' grezzo oppure, se si tratta di una tavola totalmente informale, usate piatti e mono pozioni in fibra di bambù per un tocco insolito ma sempre elegante.

Foglie e accessori

Se non volete investire in una tovaglia dalla stampa fin troppo estiva, potete optare per qualche accessorio interessante. Primo fra tutti il sottopiatto. Potete scegliere delle foglie tropicali maxi da usare come sottopiatto oppure dei cerchi in paglia. Quest'ultimo più sono grezzi e con le estremità non ben definite meglio è. 
Se non siete tipi da sottopiatti potete optare per piccoli accessori che vi aiutino nel mood. La scelta qui va dalle mini mollettine a forma di palma o foglia tropicale da usare come segnaposto fino alla scelta di piccoli piatti a forma di ananas da usare come appoggio per il pane. In questo caso più sono colorati e tutti diversi più allegro è l'effetto e decisamente più tropical. Per cui non siate timidi e osate con i colori sorbetto o fluo.

Centrotavola 

In questo caso potete giocare non solo con le forme della frutta ma creare un centrotavola commestibile che al momento buono può aiutarvi nel servizio. 
Per esempio potete ipotizzare il guscio di un anguria con all'interno spiedoni di frutta e ghiaccio che i vostri commensali potranno prendere a fine pasto. Se non siete da anguria potete creare lo stesso concetto con il guscio di un ananas semplificando la fase dell'intaglio. 
Per i più creativi si può creare un cesto di frutta degno dei copricapo di Carmen Miranda. Un mix di colori con la frutta di stagione ben disposta e dai colori ben accesi che si dovranno ritrovare poi nel resto delle componenti della tavola come bicchieri, tovaglioli e stoviglie. 

Pochi accorgimenti dunque et voilà la vostra tavola tropicale è pronta per essere gustata dai vostri ospiti nelle calde giornate d'estate. 


Avete già provato a crearne una? Condividetela con noi sui nostri social o qui sotto nei commenti. 

You May Also Like

0 commenti

Labels