città di stile Portofino

Città di stile: Portofino

lunedì, aprile 27, 2015Vale



C'è un angolo nella bella Liguria che da anni affascina tutto il jet set e  gli stranieri di mezzo mondo per la sua particolarità di possedere e trasmettere uno stile intramontabile fatto di glamour, bellezza e genuinità. Stile talmente riconoscibile e unico che spesso diventa anche nome di capi d'abbigliamento, profumi e colori ispirati alla sua magia. Stiamo parlando di Portofino, la città più piccola dell'area metropolitana di Genova e con la veduta mozzafiato sul blu intenso del Mar Ligure.

Sede della Riviera Life decantata da Caro Emerald e Giuliano Palma, Portofino è la perfetta città di stile dove tornare indietro con il tempo e vivere quel bel glamour fatto di colori chiari ma intensi, gite in yacht, un lusso dato dalla rarità e da quelle cruise collection che i grandi brand propongono ma spesso non sono applicabili alla vita di tutti i giorni. 

Portofino però è anche sinonimo di stile fresco, pieno di sogno, in grado di riportare chiunque a quella giovinezza e spensieratezza unica degli anni'50 con gonne a ruote e Martini in mano. Uno stile da provare almeno una volta nella vita per vivere il fascino nel vero senso della parola. Perché allora non iniziare a leggere i must have nel caso all'ultimo spunti l'occasione di una gita nel bel golfo del Tigullio? 

La donna di Portofino


Portofino woman outfit
Bella, semplice e totalmente intrigante: ecco la donna di Portofino. Una donna che spesso è straniera o viene da altre città e si aggira per le strade del piccolo borgo con lo charme e il portamento da diva à la page in grado di catturare lo sguardo di chiunque. 
Per vivere questo stile fatto di sogno, luccichio e salsedine bisogna preparare la propria valigia con piccoli accorgimenti chic per essere sicure di vivere quella fuga dalla realtà in modo totalizzante e rigenerarsi completamente. 

Tra i must have da avere in valigia sicuramente un abitino anni'50 stretto in vita e con gonna a ruota per poter slanciare il fisico nel modo corretto e dare quel tocco di leggera frivolezza da pin up. Saggiamente questo modello permette a qualunque fisico di brillare in questo outfit e osare talvolta anche con fantasie come fiori o giochi geometrici per dare il giusto twist. Gli accessori in questo caso saranno delle immancabili zeppe con laccetto alla caviglia che permettono di camminare comodamente ma allo stesso tempo dare quel tocco di classe che spesso nei look da giorno al mare mancano. Sempre in questo outfit da giro nella piazzetta bisogna ricordarsi di inserire un cappello a tesa larga degno di ripararvi dal sole e dai flash dei vostri personali fotografi..o per rendere ancora più cool i vostri selfie. D'altra parte ricordate una scena con Grace Kelly o altre dive in fuga senza almeno un cappello volante da una macchina cabrio?

La donna di Portofino, però, non ama solo esplorare la città a caccia di qualche scatto e angolino dove godersi il panorama ma adora anche tuffarsi nel turchese delle acque più belle del golfo. In questo caso il look da spiaggia rispecchia lo stesso mood chic con costume da bagno coordinato, con slip unito d'ispirazione 50's e tinta unita dai colori tenui per far risaltare l'abbronzatura. Il copricostume è semplicissimo, morbido ma sempre di un certo livello. Sì a tuniche con taglio impero o un vestiti portafoglio in toni leggeri e a contrasto con i forti colori dell'isola. Qualsiasi sia la scelta del copricostume va rigorosamente abbinata a sandali bassi con infradito e non. Per dare un tocco di classe e innovativo sono approvate anche le Jelly shoes purché imitino infradito o sandali aperti di un certo stile.

A livello beautyPortofino non ha molte marche proprie se non piccole nicchie di qualità esattamente come le donne di Torino. La vicinanza, però, ai saponifici e alle aziende cosmetiche di Genova riempie il beauty della donna di Portofino con prodotti dagli estratti naturali e bio e di alcune rivisitazioni di brand pregiati come Dolce & Gabbana Light Blue Portofino. 

Leggera, vitale e amante del bello. Una bellezza che è divina ma alla portata dell'ambiente di cui ama coglierne sapori e colori per rilassarsi e scoprire il vero glamour. Questa è la donna di Portofino.


L'uomo di Portofino

Portofino Style su Polyvore
Eccolo lì: il divo e il seduttore impertinente. Anche l'uomo di Portofino è anche lui un divo à la page che ama girare per la città alla ricerca dei migliori divertimenti e degli scorci più belli da fotografare. Uomo che ama le camicie leggere da abbinare a pantaloni sportivi di classe come a bermuda mantenendo sempre quello stile retro chic che fa ammaliare le donne.
Quello che è interessante notare dell'uomo di Portofino è la scelta degli accessori di stile. Si parte da orologi IWC (che ogni anno sceglie Portofino come città per presentare i nuovi modelli) e si arriva a occhiali da sole che rivisitano gli anni 50 (Aviator e Wayfarer in prima linea) e scarpe dal taglio semplice ma di classe. Sono sia mocassini che espadrilles per il giorno come il perfetto modello di calzoleria italiana in pelle per la sera proposto sempre da D&G. Anche le borse sono rigorosamente in pelle sia che si tratti di quella da golf che di quella da spiaggia. 

Non manca neanche qui la parte beauty che viene siglata da Tom Ford con colonie e prodotti specifici per la cura della barba e da Dior in un viaggio che è un sogno verso il sapore acido e dolce dei limoni che si ritrova anche negli elementi gourmet come la famosa limonata di Niasca ormai celebrata in tutto il mondo. 

Sia l'uomo che la donna di Portofino sono divi che amano girovagare nel bello e godersi il meglio appieno rimanendo però a contatto con tutti e apprezzandone le sfumature. I veri signori che amano assaporare la vita. Promotori di uno stile di vita che apprezza, quindi, il lusso dei dettagli più veri come una passeggiata sulla spiaggia o un giro adrenalinico sullo yacht permettendo di realizzare quei piccoli momenti di esclusività che sono molto più preziosi di un gioiello. Lo stile Portofino è anche un modo di indicare che ci si spoglia della perfezione di Milano e della grandezza di Venezia ritrovandosi se stessi in pieno relax pur sempre mantenendo un certo decoro. Un'esclusività, insomma, che è un sogno ad occhi aperti.

Ecco perché spesso Portofino diventa il nome che tanti stilisti e maison cosmetiche scelgono per i propri prodotti suggerendo ai propri clienti di vivere quel piccolo sogno fatto di quel glamour retrò ed esclusivo che colpisce come il primo raggio di sole che incontra il blu del Golfo del Tigullio.

You Might Also Like

0 commenti

Google Plus

Leggi La casa dello stile su Flipboard

Modulo di contatto